Le imprese sono parte integrante del patrimonio di un territorio e di una comunità: è questo il punto di partenza di “Imprese Aperte”, ideato e sviluppato dall’associazione per lo sviluppo sociale “Parma, io ci sto!” e dall’Unione Parmense degli Industriali, in collaborazione con l’ente di formazione Cisita Parma in occasione di Parma Capitale Italiana della Cultura 2020+21.

Il territorio parmense, con il suo insieme di esperienze, competenze, know-how, capitale umano e sociale, linguaggi, diventa un ambiente unico: è attraverso le imprese che è possibile riscoprire e valorizzare il genius loci, che rende possibile lo sviluppo e l’innovazione.

Il calendario del 2021, rimodulato a causa della situazione pandemica, ha preso avvio con le aziende del settore alimentare  in occasione del “Settembre Gastronomico” proseguendo con gli altri settori nell’ultimo trimestre dell’anno. La seconda edizione di Imprese Aperte è partita a maggio 2022  e proseguirà fino a novembre.

Tre le dimensioni del progetto “Imprese Aperte”: aprire le porte ai visitatori con “A porte aperte”, promuovere la diffusione al pubblico della cultura d’impresa con “Cultura dæll’impresa” e sviluppare e ospitare iniziative culturali nei propri spazi con “Cultura in Impresa”.

Scopri i progetti | Discover the projects